Home » Info

Info

Annunci

Andrea Ignazio Daddi

Dottore in Filosofia
Educatore – Formatore – Animatore Pedagogico
Pedagogista, Filosofo biografico e Analista filosofo in formazione

Dottorando in Scienze dell’Educazione e della Comunicazione e Cultore della materia presso le cattedre di Filosofia Morale, Pratiche Filosofiche, Filosofia della Relazione e del Dialogo e Pratiche Filosofiche – Università degli Studi di Milano Bicocca – Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “R. Massa”

Membro di Philo – Scuola Superiore di Pratiche Filosofiche

Socio Amica Sofia, Associazione Filosofica Ligure, Associazione Professioni Pedagogiche, Associazione di Psicoanalisi della Relazione Educativa, Centro Studi Riccardo Massa, Libera Università dell’Autobiografia, Società Filosofica Italiana

International Journal of Psychoanalysis and Education – Member of the Editorial Staff and Reviewer

Cambridge English Teacher

Andrea Ignazio Daddi si è laureato in Filosofia – curriculum psicopedagogico presso l’Università degli Studi di Genova con una tesi sui rapporti tra pedagogia e psicoanalisi, relatrice la Prof.ssa Olga Rossi Cassottana, e successivamente si è specializzato in Scienze Pedagogiche presso l’Università degli Studi di Milano – Bicocca, relatore il Prof. Romano Màdera, approfondendo i nessi psicoanalisi/formazione biografica/pratiche filosofiche.
Ha intrapreso e concluso, dopo oltre dieci anni, un percorso formativo psicoanalitico attraverso un’analisi personale ad indirizzo classico con la Dott.ssa Mara Ghersi e sempre da più di dieci anni partecipa periodicamente ad incontri collettivi di supervisione per educatori e operatori socio educativi (Dott.ssa Rosalena Cioli, Dott.ssa Rossella Valdrè, Dott. Enrico Lisei). Attualmente è Dottorando di Ricerca in Scienze dell’Educazione e della Formazione al DiSUF di Milano Bicocca e sta perfezionando la propria formazione presso la Scuola Superiore di Pratiche Filosofiche di Milano.
E’ particolarmente interessato allo studio delle possibili applicazioni della psicoanalisi alla prassi educativa e all’approfondimento di tematiche specifiche relative alla clinica della formazione, alla pedagogia autobiografica, alla pedagogia clinica, alle pratiche filosofiche, alla pedagogia fenomenologica, alla laicità in educazione e a progetti formativi volti all’educazione al rispetto delle differenze di genere ed orientamento sessuale.
Si occupa inoltre di pedagogia speciale, didattica, educazione degli adulti ed orientamento scolastico-professionale e rivolge la propria attenzione alla filosofia dell’educazione, alla letteratura per l’infanzia e a tematiche relative ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (cfr. Convenzione Onu – 1989).
Nell’ambito dei corsi di pedagogia generale e psicopedagogia tenuti dalla Prof.ssa Olga Rossi Cassottana presso la Scuola di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Genova ha avuto modo di presentare una relazione sul personale utilizzo, nella propria pratica professionale, di strumenti d’ispirazione psicoanalitica specificamente rivolti a supportare le famiglie di bambini in difficoltà. La stessa docente, con cui collabora da anni a titolo volontario, l’ha invitato più volte ad intervenire in occasione di presentazioni pubbliche e attività seminariali afferenti ai corsi stessi.
Ha partecipato al seminario “Processi comunicativi interpersonali e tecniche di conduzione di gruppo” presso l’Università degli Studi di Genova e ad altri numerosi seminari e convegni tra cui “Progettare interventi nel sociale” a cura del Ce. Li. Vo., “Conoscere gli adolescenti” a cura dell’A.I.E.D., “Narrazione e terapia” a cura della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari (AR), “Atteggiamenti psicoanalitici nei confronti dell’omosessualità” a cura del Centro Ricerche Scienze Umane di Genova, “Narrare di sé attraverso la scrittura e le immagini” e “L’autobiografia e il lavoro educativo” a cura del Centro Riabilitativo Psicopedagogico Il Timone di Genova e “Disegno e colore” a cura dell’ISFAR di Firenze in collaborazione con l’Associazione Nazionale Pedagogisti Clinici.
Lavora come educatore dal novembre del 1999, si dedica principalmente al sostegno scolastico dal 2006 per conto della coop. soc. S.a.b.a. di cui è socio e da alcuni anni insegna inglese, principalmente ad apprendenti adulti, dopo aver superato il Teaching Knowledge Test (University of Cambridge). Dispone altresì di una formazione di base in didattica dell’italiano come L2/LS.
Già consigliere nazionale Arciragazzi, membro del Collegio dei Garanti del Ce. Li. Vo., Presidente di Arciragazzi Genova e Presidente del Circolo Arciragazzi Vega, è socio di Arciragazzi Liguria ed è stato Responsabile della Formazione per il Circolo Arciragazzi Vega presso il quale svolge tuttora attività di volontario (educazione degli adulti; didattica; orientamento scolastico-professionale) e dirigenza dal 2000. Ha una pluriennale esperienza di animazione pedagogica e recitazione (Le Trottole – gruppo animazione; Teatro Ortaet).
Ha contribuito attivamente al percorso di autoformazione organizzato dal Circolo Arciragazzi Vega “L’educatore in cammino” e ha ideato e curato “lAiCIRAGAZZI”, newsletter di informazione e riflessione culturale di Arciragazzi Liguria, a distribuzione interna. E’ membro del Consiglio Direttivo dell’ONG Bambini Vittime con la quale collabora a titolo volontario in qualità di formatore, docente, assistente alla progettazione e traduttore.
E’ intervenuto, presso la Biblioteca Internazionale per ragazzi Edmondo De Amicis di Genova, al dibattito-laboratorio “Due regine, due re” dedicato alla letteratura per l’infanzia a tematica omosessuale.

Pubblicazioni scientifiche:

  • “Educare ad educare. Storie di vita, fiabe per adulti e ‘pedagogia psicoanalitica’ in azione”, in International Journal of Psychoanalysis and Education – IJPE vol. VIII, n° 1, Giugno 2016, ISSN 2035-4630 (versione telematica pubblicata all’indirizzo http://www.psychoedu.org);
  • “Sàndor Ferenczi educatore. Eredità pedagogica e sensibilità clinica (di Stefania Ulivieri Stiozzi)”, in International Journal of Psychoanalysis and Education – IJPE vol. VII, n° 2, Dicembre 2015, ISSN 2035-4630 (versione telematica pubblicata all’indirizzo http://www.psychoedu.org);
  • “La scuola ‘filosofica’ junghiana – Neumann e Bernhard”, in in I. Pozzoni (a cura di), Frammenti di filosofia contemporanea X, Limina Mentis, Monza, 2015;
  • “Rivalutare l’infanzia. Su La ‘controeducazione’ di James Hillman di Paolo Mottana”, in Pedagogika, 2015 – XIX – 3 , ISSN 1593-2559;
  • “La scuola ‘filosofica’ junghiana – James Hillman”, in in I. Pozzoni (a cura di), Frammenti di filosofia contemporanea VIII, Limina Mentis, Monza, 2015;
  • “Prolegomeni ad una filosofia del profondo”, in Filosofia e nuovi sentieri, 26/4/2015, ISSN 2282-5711;
  • “Dalle scuole filosofiche antiche al dopo Freud e ritorno. In viaggio con Romano Màdera verso una psicoanalisi come pratica biografica (auto)formativa, ricerca di senso e stile di vita” in I. Pozzoni (a cura di), Frammenti di filosofia contemporanea IV, Monza, Limina Mentis Edizioni, 2015, ISBN 9788898496594, pp. 165-171;
  • “La filosofia negata. Freud e Jung”, in I. Pozzoni (a cura di), Schegge di filosofia moderna XII, Gaeta, deComporre Edizioni, 2014, ISBN 978-8898671472, pp. 41-56;
  • “Per una pedagogia psicoanalitica: destino di un’utopia e nuovi ambiti di sperimentazione. Considerazioni ed ipotesi sui rapporti tra pedagogia e psicoanalisi” in International Journal of Psychoanalysis and Education – IJPE vol. III, n° 2 (7), Dicembre 2011, ISSN 2035-4630 (versione telematica pubblicata all’indirizzo www.psychoedu.org).

Esperienze artistiche:

  • Pubblicazione di componimenti poetici in Chorastikà, I. Pozzoni (a cura di), Monza, Limina Mentis Edizioni, 2015, ISBN 9788898496914, pp. 27-28;
  • XV Festival Internazionale di musica da camera “Le vie del barocco” – lettore, Collegium Pro Musica (2008);
  • “Oltre il cancello” – coprotagonista, Teatro Ortaet (2008);
  • “Il suo destino era di seminare” – coprotagonista, Teatro Ortaet (2007);
  • Mediometraggio “Le prove di Alcesti” – coprotagonista, regia di G. Maccioni (2006);
  • Mediometraggio “Ahi, l’amore!” – coprotagonista, regia di G.Maccioni (2006);
  • Serie TV “Beautiful” – comparsa negli episodi italiani (2003);
  • Spettacolo teatrale per bambini “Il circo matto” – coprotagonista, Le Trottole (2003).
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: